Ingresso Area Riservata Mappa del sito Contatti
Area riservata
www.cameracommercio.cl.it    20/11/2017 01:27:31
  Chi siamo - Dove siamo - Statuto - Codice Etico
  Amministrazione Trasparente
  Albo Pretorio on line
  Imprese - Lavoro - Incentivi - Piattaforma FILO
  Nuova CCIAA Agrigento Caltanissetta Trapani
IN PRIMO PIANO: ALTERNANZA SCUOLA LAVORO - BANDO CONTRIBUTI ALLE IMPRESE - scadenza domande 23 dicembre 2017
:: Registri
  Home
Registri
:: Registro Esercenti e Commercio (REC)
In virtù della riforma del commercio entrata in vigore il 23 aprile 1999, il Registro Esercenti il Commercio è stato soppresso per quanto riguarda le iscrizioni per l'esercizi »
:: Registro speciale degli esercenti attività di ottico
Presso ciascuna Camera di commercio, industria, artigianato ed agricoltura della Regione Siciliana è istituito il Registro speciale degli esercenti l'attività di ottico
La nascita di un’Impresa passa attraverso la Camera di Commercio.

Chi intende avviare una impresa deve iscriverla nei registri camerali.

Registro delle imprese
http://www.cameracommercio.cl.it/servizio.asp?serv=26

Il Registro delle imprese è una vera e propria anagrafe economica, dove si registrano tutti i fatti salienti di un’impresa, dalla nascita alla cessazione.

L’iscrizione segue modalità diverse a seconda del tipo di impresa:  Individuale o Collettiva.

Lo svolgimento dell’attività di impresa è soggetto ad abilitazioni, ad autorizzazioni e all’ accertamento di requisiti tecnico-professionali.
La Camera di Commercio registra e certifica i principali eventi che caratterizzano la vita dell'impresa.

L'articolo 2 della L.R. n°27 del 6/08/1997 ha demandato alle Camere di Commercio siciliane il compito di predisporre e aggiornare periodicamente un elenco distinto per attività imprenditoriale delle autorizzazioni, nulla osta, licenze ed ogni altro provvedimento di competenza di qualsiasi soggetto pubblico di cui ciascun interessato è tenuto a munirsi prima di intraprendere una attività imprenditoriale o di esercitare un'arte o mestiere.

Tra gli archivi camerali, il più importante è il Registro delle Imprese, di recente costituzione, vera e propria Anagrafe aziendale delle imprese.
Chi svolge attività specifiche , deve inoltre iscriversi in appositi registri, albi, ruoli, elenchi; per alcuni settori particolari o per il commercio con l'estero devono essere richiesti alla Camera determinati atti, certificati, autorizzazioni o licenze.
Tutte le imprese iscritte sono chiamate a versare un diritto fisso entro il giugno di ogni anno.