> correlati
Il Marchio Comunitario

AVVISO IMPORTANTE
Incentivi alle imprese titolari di MARCHI
( Info su http://www.uibm.gov.it/index.php/incentivi )
MARCHI STORICI : AVVISO RELATIVO AL BANDO PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI MARCHI LA CUI DOMANDA DI DEPOSITO SIA ANTECEDENTE AL 1 GENNAIO 1967-
Il form on line è attivo a partire dalle ore 9:00 del 4 aprile 2017 e sino all'esaurimento delle risorse disponibili.
MARCHI+3 : Le agevolazioni previste sono dirette a:
- Favorire la registrazione di marchi comunitari presso EUIPO (Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale);
- Favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale).
Le risorse disponibili ammontano complessivamente a € 3.825.000,00
L'intervento mira a sostenere la capacità innovativa e competitiva delle PMI anche per favorire e supportare il loro ingresso nei mercati esteri attraverso la tutela del proprio marchio.
Le domande potranno essere presentate a partire dal 7 marzo 2018.

 

Che cosa è un marchio comunitario

Il marchio comunitario è un marchio unico valevole sull'intero territorio dell'Unione Europea.
Esso conferisce al suo titolare un diritto valevole in tutti gli Stati membri dell'Unione europea e si acquisisce con la registrazione sull'apposito registro tenuto dall'Ufficio per l'Armonizzazione del Mercato Interno (UAMI), che ha sede ad Alicante (Spagna).
La domanda è redatta sul formulario predisposto dall'UAMI, che può essere scaricato gratuitamente collegandosi al sito internet http://oami.europa.eu/ows/rw/pages/index.it.do
oppure presso l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi www.uibm.gov.it .
Il deposito, unico, può essere effettuato presso la sede dell'UAMI (Avenida de Aguilera, 20e -03080 Alicante - España - Tel. 0034.65.139100 - Fax 0034.65.139159), di persona, oppure per posta, per corriere, via fax, via web o ancora può essere effettuato presso l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.
L'esame della domanda è di competenza dell'UAMI. La durata del marchio comunitario è di dieci anni rinnovabili indefinitamente.

Tasse per i marchi comunitari
Per registrare un marchio comunitario, è necessario pagare un’unica tassa:
- Tassa di base:
850,00 EURO per il deposito elettronico (e-filing) via web
o 1050,00 EURO in caso di deposito della domanda in formato cartaceo
Nell’uno o nell’altro caso, se la domanda si riferisce a più di tre classi di prodotti e servizi, è
dovuta una tassa di 150 EUR per ogni classe aggiuntiva.
La tassa di base è dovuta entro un mese dalla data di ricevimento della domanda da parte
dell’UAMI (o dell’ufficio nazionale).
- Tassa di base per la registrazione di un marchio collettivo 1.800,00 EURO
- Tassa di base per il rinnovo della registrazione relativa ad un marchio individuale 1.500,00
EURO
- Tassa di base per il rinnovo della registrazione relativa ad un marchio collettivo 3.000,00
EURO

La procedura di deposito di una domanda di registrazione di
un Marchio Comunitario è descritta alla pagina web
http://oami.europa.eu/ows/rw/pages/CTM/regProcess/regProcess.it.do


    Uffici amministrativi

    Corso Vittorio Emanuele, 38
    93100 CALTANISSETTA
    Tel: 0934530611  
    Fax: 093421518  
    segreteria.generale@cl.camcom.it 

    ©copyright 2018 Camera di Commercio di Caltanissetta - developed by Elastro