> correlati
Come fare per ottenere un Brevetto per Modello di utilità

AVVISO IMPORTANTE
Incentivi alle imprese titolari di BREVETTI
Gli incentivi costituiscono un indispensabile strumento per le imprese, agevolando e incentivando i loro investimenti in innovazione, sviluppo, nuove tecnologie e in generale in titoli di Proprietà Industriale, risultato finale proprio dell'attività inventiva e di ricerca.

CLICCATE QUI PER SAPERNE DI PIU'

ISTRUZIONI OPERATIVE PER DEPOSITARE UNA DOMANDA DI BREVETTO PER MODELLO DI UTILITA'

 

Per essere protetto con modello di utilità è necessario che il prodotto industriale sia nuovo e originale e che abbia particolare efficacia o comodità di applicazione o di impiego.

Se non siete certi che il vostro trovato sia effettivamente Nuovo, cioè che non sia già stato brevettato da altri soggetti, potete richiedere una ricerca in tal senso rivolgendovi al nostro Centro di Informazione Brevettuale PATLIB SICILIA

Altrimenti proseguite su questa pagina.

Per ottenere un brevetto per modello di utilità occorre presentare una domanda in una delle seguenti modalità:

DEPOSITO TELEMATICO online

oppure, in alternativa

DEPOSITO IN FORMATO CARTACEO

 

COME SI PREPARA LA PRATICA CARTACEA

ATTENZIONE - In concomitanza con il perdurare dello stato di emergenza sanitaria derivante dalla diffusione del COVID-19 e per contribuire al suo contenimento - il deposito delle domande potrà avvenire solo in MODALITA' POSTALE - CLICCATE QUI PER LE ISTRUZIONI

COSA FARE

COME FARE

MODULO RICHIEDENTE

    

 

DOMANDA DI BREVETTO SULL'APPOSITO MODULO RICHIEDENTE in UNA COPIA (Pagine 1, 2 e 3) da compilare usando la tastiera (pdf editabile).

NON SI POSSONO PRESENTARE MODULI COMPILATI A MANO!

Nel caso in cui gli spazi del MODULO RICHIEDENTE non sono sufficienti si devono utilizzare uno o più FOGLI AGGIUNTIVI .

DISPOSIZIONI PARTICOLARI

La domanda (MODULO RICHIEDENTE) e gli eventuali FOGLI AGGIUNTIVI non possono essere modificati nella loro configurazione originale e debbono essere compilati e stampati, mantenendo le stesse dimensioni e gli stessi margini, su fogli di carta formato A4.
La domanda (MODULO RICHIEDENTE) e gli eventuali FOGLI AGGIUNTIVI debbono essere firmati dal richiedente, nell’appositi spazi indicati.

Al fine di consentire l’accesso ai servizi offerti è obbligatorio prendere visione dell’informativa sulla privacy dettagliatamente descritta e prestare il proprio “Consenso al trattamento dei dati personali”. Di seguito il Modulo da scaricare, firmare e inoltrare per ogni domanda di titoli in P.I. e delle istanze ad esse connesse trasmesse in modalità cartacea alla DGLC-UIBM per il tramite delle CCIAA
CLICCATE QUI PER SCARICARE IL MODULO CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

 

RIASSUNTO

 

RIASSUNTO , da compilare usando la tastiera, in UNA COPIA , il riassunto consiste in un breve testo che ha solo fini di informazione tecnica, senza scendere nei particolari che vanno inseriti nella DESCRIZIONE (vedasi sotto). Il RIASSUNTO deve essere scritto a macchina o videoscrittura, su fogli Formato A4, su una sola facciata, lasciando i margini superiore, inferiore, destro e sinistro di cm. 2,5.

ESEMPI DI QUESTO TIPO DI DOCUMENTAZIONE sono disponibili accedendo al Servizio di consultazione dei fascicoli BREVETTI PER INVENZIONE INDUSTRIALE

DESCRIZIONE

 

DESCRIZIONE dell’oggetto che si vuole brevettare,da compilare usando la tastiera, in UNA COPIA e formata da una o più pagine, secondo le esigenze, scritta a macchina o videoscrittura, su fogli Formato A4, su una sola facciata, lasciando i margini superiore, inferiore, destro e sinistro di cm. 2,5.

ESEMPI DI QUESTO TIPO DI DOCUMENTAZIONE sono disponibili accedendo al Servizio di consultazione dei fascicoli BREVETTI PER INVENZIONE INDUSTRIALE

RIVENDICAZIONI

 

RIVENDICAZIONI delle caratteristiche dell’oggetto che si vuole brevettare,da compilare usando la tastiera, in UNA COPIA e formata da una o più pagine, secondo le esigenze, come da FAC-SIMILE RIVENDICAZIONI IN ITALIANO scritte a macchina o videoscrittura, su fogli Formato A4, su una sola facciata.

ESEMPI DI QUESTO TIPO DI DOCUMENTAZIONE sono disponibili accedendo al Servizio di consultazione dei fascicoli BREVETTI PER INVENZIONE INDUSTRIALE

DISEGNI

DISEGNI, in UNA COPIA e formata da una o più pagine, secondo le esigenze, tracciati a penna nera, su fogli bianchi Formato A4, lasciando, per ciascun lato, un margine di cm. 2,5 su tutti i lati, come da ESEMPIO DISEGNI

ESEMPI DI QUESTO TIPO DI DOCUMENTAZIONE sono disponibili accedendo al Servizio di consultazione dei fascicoli BREVETTI PER INVENZIONE INDUSTRIALE

DESIGNAZIONE DELL'INVENTORE

(non obbligatoria)

 

DESIGNAZIONE DELL'INVENTORE (NON OBBLIGATORIA - da produrre solo nel caso in cui oltre al richiedente vi siano altre persone che hanno partecipato allo studio del trovato che si vuole brevettare), in una copia, come da FAC-SIMILE DESIGNAZIONE scritta a macchina o videoscrittura, su fogli Formato A4, al massimo 25 righe di scrittura per pagina, lasciando all’incirca gli stessi margini di un foglio uso bollo. Trattasi di un atto con il quale il richiedente dichiara le generalità dell’inventore effettivo che viene così designato.L’inventore designato deve esprimere l’accettazione della designazione medesima.
Questo documento è soggetto all’imposta di bollo di Euro 16,00 (marca da bollo)

   
   

DIRITTI DI DEPOSITO

 

I DIRITTI DI DEPOSITO VANNO PAGATI TRAMITE APPOSITO

MODELLO F24

ATTENZIONE : L'elemento identificativo da inserire dopo la lettera U è il CODICE FISCALE DEL RICHIEDENTE

IMPORTI PREVISTI:
Per il primo quinquennio di vita del brevetto = Euro 120,00

-------------------------------
DIRITTI PER MANTENERE IN VITA IL BREVETTO OLTRE IL QUINTO ANNO (comunque dopo il rilascio del brevetto)

- Secondo quinquennio di vita del brevetto = Euro 500,00

 

PRIVACY

Al fine di consentire l’accesso ai servizi offerti è obbligatorio prendere visione dell’informativa sulla privacy dettagliatamente descritta e prestare il proprio “Consenso al trattamento dei dati personali”. Di seguito il Modulo da scaricare, firmare e inoltrare per ogni domanda di titoli in P.I. e delle istanze ad esse connesse trasmesse in modalità cartacea alla DGLC-UIBM per il tramite delle CCIAA
CLICCATE QUI PER SCARICARE IL MODULO CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

-----------------------------------------

INFORMAZIONI
Tel.0934530623 - 0934530641
Fax 0934530641
E-Mail patlibsicilia@cl.camcom.it

 

 

Uffici amministrativi

Corso Vittorio Emanuele, 38
93100 CALTANISSETTA
Tel:0934530611  
segreteria.generale@cl.camcom.it 

©copyright 2018 Camera di Commercio di Caltanissetta - developed by Elastro